L’INARRESTABILE FORZA DEL GANODERMA LUCIDUM

Emorroidi e Ganoderma

Ben il 50 percento delle persone sopra i 30 anni di età soffre della SINDROME EMORROIDARIA (le cosiddette emorroidi). Le emorroidi sono in realtà un tessuto molle, elastico, molto vascolarizzato, che possiamo considerare una sorta di cuscinetti, il cui compito è quello di favorire lo svuotamento delle feci. Avvenuto il passaggio all’esterno, questi cuscinetti devono essere in grado, subito dopo, di ritornare alla sede di partenza.

emorroidi

 Nel caso della sindrome emorroidaria, il rientro nella cavità iniziale non avviene correttamente, o non avviene proprio, e porta alle conseguenze ben note a chi ne soffre. In base alla gravità del fenomeno sono stati individuati 4 stadi di sviluppo, l’ultimo dei quali vede le emorroidi completamente esterne.

In genere si attribuisce la responsabilità di questo evento a variazioni genetiche, a sforzi fisici particolari, oppure ad una alimentazione povera di fibre. Una analisi più attenta rivela però che le vere ragioni della sindrome emorroidaria sono due:

- stato infiammatorio dei tessuti,

- stitichezza.

Entrambe le disfunzioni possono a loro volta spiegarsi con gli eccessi di un certo tipo di alimentazione, molto ricca di carboidrati. La fonte di questi sono sempre le varie forme di cereali e derivati che contengono certamente molte fibre, ma del tipo non solubile.

Un eccesso di queste produce esattamente l’effetto di stipsi.

Inoltre gli zuccheri degli alimenti, stimolando l’insulina, portano anche ad un maggior livello di aldosterone, un ormone che genera ritenzione di liquidi. Questa circostanza, legata all’abitudine, molto diffusa, di bere poco, sottrae quei liquidi che permetterebbero alle feci di restare morbide e quindi di agevolarne la fuoriuscita.

L’infiammazione ha origine anch’essa negli eccessi di zuccheri, poiché la presenza di questi genera scorie e metaboliti di tenore acido, i quali inducono una reazione nell’organismo di tipo infiammatorio.

Come può aiutarci, in questo specifico caso, il ganoderma lucidum?

 Dapprima, grazie ai triterpeni, normalizza la circolazione sanguigna, redistribuendo la pressione arteriosa e togliendo la spinta eccessivamente volumizzante alle emorroidi.

L'acido ganoderico, ugualmente contenuto nel ganoderma, svolge nel frattempo azione antinfiammatoria, senza alcun effetto collaterale legato all'impiego di cortisonici.

Poi grazie ai beta glucani, che mostrano spiccata azione insulinosimile, è in grado di favorire l’assorbimento degli zuccheri, senza eccessi nella formazione di insulina che, a cascata, riserverebbe un eccesso di aldosterone, e conseguente ritenzione di liquidi, i cui effetti sono la stipsi.

Inoltre, la capacità del ganoderma di intervenire anche migliorando l'assorbimento dei nutrienti, riduce la quantità di cibo da smaltire, e quindi i volumi fecali, che non andranno a creare particolare attrito in uscita dall'ano.

Nota Importante.

Per coloro che decidono di sperimentare la terapia naturale a base di fungo ganoderma, è necessario sapere che il fungo deve essere coltivato secondo una precisa metodologia e in specifiche aree geografiche, e che i procedimenti con i quali vengono ricavate le polveri dal fungo sono DETERMINANTI nel mantenere (o perdere) i principi attivi di cui sopra. Quindi i procedimenti estrattivi che impiegano solventi chimici utili a massimizzare la resa del prodotto di partenza, ANNIENTANO la biodisponibilità delle sostanze contenute, e diventano altresì un PERICOLO PER LA SALUTE, in quanto i residui di lavorazione rimangono “intrappolati” nella struttura chimico fisica del fungo. Questo accade anche quando si certifica che il fungo viene coltivato secondo Metodo Biologico. Deve infatti essere chiaro che, se un fungo di buona qualità, come si ritiene sia quello sottoposto a trattamento biologico, viene poi lavorato aggressivamente nella fase di estrazione, PERDE COMUNQUE OGNI PREROGATIVA E CAPACITA’ TERAPEUTICA. Ho valutato quindi con attenzione le varie proposte, e le relative specifiche di produzione di varie aziende presenti sul mercato del ganoderma, ed ho verificato che l’unica a fare della TOTALE GENUINITA’ del prodotto finale, un preciso obiettivo aziendale, è la DXN. Non a caso il nome DXN esprime nella lingua madre (il cinese) , i concetti di AFFIDABILITA’, ONESTA’, VIRTU’. Se intendi dunque apprezzare fino in fondo gli effetti che può generare su di te, sui tuoi disturbi, sulla tua salute complessiva, un prodotto naturale, di storia millenaria, e realizzato secondo precisi standard di eccellenza, come il Ganoderma Lucidum, contattami qui, oppure al 327 7343859. Potrai avere le informazioni di cui hai bisogno per conoscerlo fino in fondo, e capire perché funziona. Puoi anche acquistare direttamente il prodotto e vedere tutta la linea DXN sul sito http://www.accessoripalestra.it/dxn_prodotti.htm LIBERO DAL MALESSERE, LIBERA LA MIA VITA

Se hai apprezzato questo contenuto potrai leggere molte altre informazioni e suggerimenti di mia redazione, per il tuo benessere e l’attività fisica, qui

Puoi anche contattarmi su Facebook attraverso messenger, oppure chiamarmi al 327 7343859.